La Chiropratica non è solo una tecnica di manipolazione vertebrale o una terapia generica, ma è una scienza, un’arte di mettere in equilibrio perfetto il corpo umano e le sue forze guaritrici.

Ogni persona è diversa, ha caratteristiche diverse da un’altra e quindi, va trattata individualmente.

Certe persone pensano che la chiropratica sia un trattamento violento, che, siccome si fanno”scrocchiare” le vertebre, il collo, e tutta la schiena, non possa essere applicata agli anziani, a persone sensibili o a chi ha paura di sentire il”crack”. La verità è ben diversa: ogni persona viene valutata secondo il suo tipo di struttura ossea, muscolatura, sensibilità, ecc. Ci sono pazienti che hanno una struttura fisica molto forte, poco sensibile e magari con un problema che necessita di essere trattato con forza; più o meno sempre, queste persone gradiscono sentire il “crack” della manipolazione e si sentono molto meglio dopo.

Altri pazienti, anch’essi molto forti, non hanno problemi con le vertebre, ma hanno bisogno un lavoro diverso, più profondo a livello di muscolatura: con essi si agisce su certi punti della fascia muscolare, con pressioni o massaggi.

Ci sono pazienti molto sensibili, con un sistema neuromuscoloscheletrico molto reattivo: spesso questi soggetti hanno paura ad essere sbloccati. Il fatto è che di solito, essi guariscono meglio con tecniche molto più dolci: basta toccare o manipolare i punti giusti, senza troppa forza e tutto va a posto senza il “crack”.

Per i pazienti ultra sensibili non c’è bisogno di nessuna manipolazione o pressione: essi guariscono con terapia energetica soltanto. Questi ultimi tipi hanno un corpo molto reattivo e sensibile e necessitano di un tipo di chiropratica energetica e dolce.

In realtà non c’è necessità di far male ai pazienti o sottoporli a trattamenti di cui hanno paura, perché alla fine, la tecnica di guarigione migliore per ogni persona è proprio quello che essa gradisce di più.

Un buon Chiropratico sa individuare le varie tipologie di persona e utilizza tecniche diverse a seconda delle caratteristiche di ognuno.

 

Print Friendly, PDF & Email