Una delle cose essenziali per la nostra salute è la nutrizione. Le ricerche scientifiche evidenziano che per evitare malattie e per rimanere giovani e attivi, l’alimentazione e la nutrizione sono fondamentali. Sono tante le opinioni  su quale sia la dieta migliore, quali cibi siano più sani, quali vitamine e minerali siano più efficaci: ma come mai gli esperti hanno idee cosi diverse tra loro?

La realtà è che non esiste un’alimentazione più sana, almeno non la stessa per tutti, perché ognuno di noi è diverso: è provato che gli esseri umani sono diversi metabolicamente e fisicamente: ciò significa che ognuno di noi ha necessità alimentari e nutrizionali individuali.

Ma perché’ si danno consigli alimentari uguali per tutti? Perché è molto più semplice: basta dire a tutti la stessa cosa! Per fare la valutazione di ciascun individuo ci vuole più tempo, maggior impegno, e ci vuole una capacità particolare: proprio come un sarto che deve creare la misura adatta ad ogni persona. Quel che è certo è che il risultato sarà assai superiore. È più semplice fare una taglia unica per tutti: il problema rimane che non andrà bene a tante persone.

La stessa cosa vale per l’alimentazione e la nutrizione: si può diagnosticare per ogni persona la sua esigenza alimentare e nutrizionale particolare di quel momento, si può fare il meglio possibile per la sua salute.

Quali cibi sono migliori, quali accettabili, quali da evitare, quali vitamine e minerali sono necessari in quel periodo?

Alla Sanrocco Chiropratica è possibile fare un test particolare per individuare proprio questo. Completamente non-invasivo e adatto a persone di qualunque età, neonato, adolescente, anziano, si individuano anche eventuali intolleranze alimentari e gli integratori necessari.

Non si tratta di un’ analisi di laboratorio, ma un test fatto da un chiropratico esperto che percepisce con la massima precisione come reagisce il campo elettromagnetico del paziente quando è a contatto con una certa sostanza (cibo, vitamina, minerale, etc).

Si dice “il corpo non mente mai” ed è proprio cosi.

L’istinto dell’organismo accetta ogni cosa che gli fa bene e rifiuta ciò che gli fa male. Le persone tipicamente non percepiscono le reazioni delle forze vitali, né quelle del loro organismo, a meno che si trovino in una situazione estrema, come ad esempio la sensazione di sete se non si beve per troppo tempo; un esperto preparato le percepisce chiaramente.

Print Friendly, PDF & Email